Buone notizie! Le nostre offerte di energia e gas di gennaio 2021 contengono una sopresa

Tutti coloro che richiedono il passaggio delle proprie utenze di energia e gas già attive a proprio nome, oltre ai normali vantaggi SATO, riceveranno anche un bonus extra di €50,00!

Domande frequenti

COME POSSO accedere AL BONUS?

Per accedere al bonus devi per prima cosa richiedere il passaggio a SATO delle tue forniture di energia e gas già attive a tuo nome. Puoi richiedere il cambio fornitore sul nostro sito (Offerte e richieste), presso i nostri sportelli (Uffici e orari) o al telefono (0736690104). Una volta ricevuta la richiesta, i nostri uffici la elaboreranno e in caso di esito positivo, riceverai il bonus nella prima bolletta utile. Per maggiori informazioni, consulta la documentazione contrattuale.

Posso sottoscrivere qualunque tipo di tariffa?

Tutte le tariffe SATO di gennaio 2021 includeranno già il bonus all’interno delle condizioni economiche. Questo significa che puoi scegliere qualsiasi tariffa disponibile agli utenti che richiedono un cambio fornitore. Visita la pagina delle offerte per maggiori informazioni.

A QUANTO AMMONTA IL BONUS?

iIl bonus è pari a €50,00 (IVA inclusa) per gli utenti che richiedono il passaggio delle loro utenze di energia e gas (entrambe le utenze).


COME SARà EROGATO IL BONUS?

Essendo il bonus parte integrante della tariffa sottoscritta, questo sarà erogato nella prima bolletta utile e sarà diviso in modo equo tra la bolletta di energia e quella del gas (€25,00 di sconto nella prima bolletta dell’energia e €25,00 nella prima bolletta del gas).

POSSO ACCEDERE AL BONUS ANCHE SE richiedo PRESTAZIONI DIVERSE DAL CAMBIO GESTORE?

Il bonus sarà riconosciuto solo se richiedi il cambio fornitore, ovvero il passaggio a SATO delle utenze di energia e gas a te intestate. Se richiedi altri tipi di servizi, il bonus non si applica. Questo perché le altre prestazioni (nuove attivazioni, subentri, volture) comportano dei costi di esecuzione extra che già oggi scontiamo per tutti i nostri clienti. Preferiamo quindi farti rispamiare sulle operazioni richieste in quel caso, piuttosto che farti pagare le prestazioni a costo pieno e poi offrirti un bonus.

cosa devo fare se ho altri dubbi o domande su questo bonus?

Se hai altri dubbi o domande non esitare a contattare il Servizio Clienti o a visitare uno dei nostri sportelli.