fbpx

Misure del Governo per contenere gli aumenti nel settore energia e gas

b98a7454

Con il recente Decreto-Legge 27 settembre 2021, n. 130 il Governo italiano è intervenuto per cercare di contenere gli aumenti derivanti dai crescenti costi all’ingrosso di energia e gas. Di seguito riassumiamo le misure approvate. La nostra assistenza clienti è naturalmente a vostra completa disposizione per fornire informazioni o chiarimenti in merito a queste novità normative e alla situazione generale delle materie prime energia e gas.

Come SATO rinnoviamo inoltre il nostro impegno a mantenere tariffe sempre eque ed equilibrate per il lungo termine. Per gli utenti SATO questo impegno si traduce in aumenti mediamente inferiori rispetto a quelli annunciati dal Governo su base nazionale. Ricordiamo infatti che gli aumenti che vengono annunciati sui mezzi di comunicazione (TV, radio, giornali, ecc…) si applicano ai soli utenti che non hanno mai scelto un fornitore sul libero mercato e sono rimasti con il loro fornitore storico. Gli sconti invece si applicano a tutti i fornitori/utenti, quindi anche agli utenti SATO. 

MISURE APPROVATE RELATIVAMENTE ALLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA

Con riferimento alla bolletta dell’energia elettrica, il Governo ha stabilito che, relativamente alle sole competenze (non emissioni) di ottobre, novembre e dicembre 2021, le aliquote relative agli oneri generali di sistema applicate alle utenze elettriche domestiche e alle utenze elettriche non domestiche in bassa tensione, per altri usi, con potenza disponibile fino a 16,5 kW, saranno annullate.

Questo significa per esempio che una bolletta emessa ad OTTOBRE 2021 con consumi di AGOSTO e SETTEMBRE 2021 sarà calcolata utilizzando le normali aliquote (in quanto solo le competenze di ottobre, novembre e dicembre saranno agevolate). Diversamente, una bolletta emessa a DICEMBRE 2021 con competenza NOVEMBRE 2021 sarà agevolata per la parte relativa agli oneri di sistema.

MISURE APPROVATE RELATIVAMENTE ALLA FORNITURA DI GAS METANO

Con riferimento alla bolletta del gas metano, il Governo ha stabilito che:
1) limitatamente alle voci della bolletta applicabili alla mera somministrazione di gas metano con competenza nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2021, l’IVA da applicare sarà ridotta al 5% (a posto delle attuali aliquote del 10% e del 22%). Nessuna agevolazione IVA è stata invece prevista per le competenze dei precedenti mesi del 2021 o per le voci della bolletta che non si applicano ai consumi (esempio: costo delle prestazioni richieste).

Questo significa per esempio che una bolletta emessa ad OTTOBRE 2021 con consumi di AGOSTO e SETTEMBRE 2021 sarà calcolata utilizzando le normali aliquote IVA;

2) sempre relativamente alle sole competenze (non emissioni) di ottobre, novembre e dicembre 2021, il Governo ha inoltre disposto una riduzione delle aliquote relative agli oneri generali gas fino concorrenza dell’importo di 480 milioni di euro (valore nazionale).

MISURE GENERALI

Il Governo ha infine disposto un aumento dell’ammontare relativo ai bonus sociali energia e gas riconosciuti ai clienti domestici economicamente svantaggiati ed ai clienti domestici in gravi condizioni di salute per cercare di neutralizzare gli aumenti dei costi delle materie prime energia e gas. I nuovi importi saranno determinati dall’Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente, al fine di minimizzare gli incrementi della spesa per la fornitura previsti per il quarto trimestre 2021.

Per avere maggiori informazioni sulla tua situazione specifica, contatta il Servizio Clienti.

 
 

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Scopri altri articoli...

Notizie

SATO Luce e Gas è ora parte del Gruppo Octopus Energy!

Oggi è un giorno speciale per tutti noi perché possiamo finalmente annunciare ufficialmente che SATO Luce e Gas è entrata a far parte del Gruppo Octopus Energy!!!
La decisione di Octopus di investire in SATO è per noi motivo di grande orgoglio perché significa che in questi anni abbiamo costruito una realità aziendale e umana di indubbio valore e questo è stato possibile grazie al supporto che abbiamo ricevuto da parte di tutti i nostri clienti e dall’impegno dimostrato ogni giorno da tutti i nostri collaboratori.

Continua a leggere »
Notizie

SATO Luce e Gas è ufficialmente “Campione della Crescita 2022”!

Siamo lieti di comunicare che la SATO Luce e Gas è ufficialmente “Campione della Crescita 2022”!

Nella giornata odierna, all’intero di uno speciale su “La Repubblica Affari & Finanza”, è stata infatti presentata la lista delle imprese con la più grande crescita di fatturato nel triennio 2017-2020. La classifica è stata stilata dell’Istituto Tedesco Qualità e Finanza (ITQF), leader europeo delle indagini e dei sigilli di qualità, ed ha incluso le 600 aziende italiane in maggiore espansione economica, tra cui la SATO Luce e Gas.

Continua a leggere »

Hai bisogno di aiuto?

Inserisci il tuo numero per essere chiamato

Servizio attivo durante gli orari di ufficio.