La SATO Energia completa con successo il passaggio generazionale aggiornando la compagine societaria e nominando un nuovo Amministratore Unico

La SATO Energia, azienda fornitrice di energia elettrica e gas metano con sede ad Ascoli Piceno, prosegue nel suo percorso di crescita aggiornando la propria compagine societaria e nominando il nuovo Amministratore Delegato Giorgio Tomassetti. In particolare, in data 24/11/2016 il fondatore Tomassetti Gianfranco ha donato le quote societarie ai figli Giorgio Tomassetti e Valeria Tomassetti. All’atto di donazione è seguita anche la nomina del nuovo Amministratore Unico Giorgio Tomassetti a cui è stato affidato il compito di riorganizzare la società per proseguire ed accellerare il percorso di crescita intrapreso qualche mese fa.
Gianfranco Tomassetti, recentemente premiato dalla Camera di Commercio di Ascoli Piceno per il suo contributo imprenditoriale e per lo sviluppo economico creato nel territorio, prosegue la gestione in qualità di Amministratore Unico delle altre società del Gruppo SATO, ovvero la SATO Srl e la SATO Esco Srl.

Gruppo SATO
La SATO è stata fondata nel 1981 ad Ascoli Piceno. All’inizio della sua attività, la società si occupava prevalentemente della realizzazione di impianti idro-termo-sanitari in costruzioni civili ed industriali. La SATO ha poi ampliato il suo portafoglio di attività includendo anche la gestione e la manutenzione di gasdotti, acquedotti e fognature. Nel 2003 la SATO è diventata un Gruppo aziendale creando la SATO Service Energia S.r.l., società che fornisce energia elettrica e gas a privati e aziende nel mercato libero italiano. Infine, nel 2015 il Gruppo si è ampliato ulteriormente includendo anche la nuova società SATO ESCO S.r.l., impegnata principalmente nella progettazione e realizzazione di interventi di efficienza energetica, gestione pubblica illuminazione e gestione calore in qualità di ESCO, finanziando direttamente i propri progetti. Grazie alla visione dell’amministratore Gianfranto Tomassetti e grazie agli oltre oltre 30 dipendenti qualificati diretti e ai circa 20 collaboratori indiretti sull’indotto, il Gruppo SATO è oggi una realtà imprenditoriale di spicco nelle Marche, in Abruzzo e nel Lazio. Le numerose certificazioni di qualità permettono alla SATO di offrire, per le opere e servizi eseguiti, ampie garanzie di perfetta esecuzione e di massima sicurezza. Inoltre, l’ampiezza dei servizi offerti e la tecnologia impiegata garantisce al Gruppo SATO competenze specialistiche di alto livello.

SATO Energia
La SATO Energia (www.satoenergia.it) fornisce energia elettrica e gas nel mercato libero italiano a privati e aziende ed opera sul territorio italiano dal 2004 come operatore di libero mercato riconosciuto nell’elenco dei soggetti abilitati alla vendita dall’Autorità per l’energia elettrica, il gas ed il sistema idrico (AEEGSI).

Per SATO Energia le forniture luce e gas sono un servizio (non un prodotto). Questo significa offrire tariffe competitive e comprensibili, semplificare l’operatività dei clienti e fornire un adeguato livello di supporto al fine di risolvere facilmente eventuali problematiche. Questa formula sta permettendo a SATO Energia di raggiungere tassi di crescita molto interessanti (nel solo 2016 i clienti di energia elettrica sono cresciuti del 107%).

Giorgio Tomassetti
Giorgio Tomassetti nasce ad Ascoli Piceno nel 1989. Durante gli studi superiori, partecipa ad un progetto di internazionale di scambio scolastico (“exchange program”) negli Stati Uniti d’America dove frequenta il quarto anno superiore. Al suo ritorno, si iscrive alla facoltà di Economia dell’Università Carlo Cattaneo (LIUC) di Castellanza (VA) da cui si laurea con il massimo dei voti. Durante gli studi universitari, partecipa di nuovo a programmi internazionali, il primo presso l’University of North Carolina at Greensboro (UNCG), Stati Uniti d’America, ed il secondo presso la Oxford Brookes University (Oxford, Gran Bretagna). Dopo gli studi inzia a lavorare per la società di consulenza manageriale americana Accenture Spa, con la quale ha l’opportunità di partecipare a diversi progetti internazionali in ambito bancario. Da febbraio 2016 si trasferisce ad Ascoli Piceno per seguire il progetto di trasformazione e crescita della SATO Energia.

Recommended Posts