fbpx

Domande frequenti

Chi è SATO Energia?

SATO Energia è il brand di Sato Service Energia Srl, società che fornisce energia elettrica e gas nel libero mercato italiano a privati e aziende. SATO Energia opera sul territorio italiano dal 2004 come operatore riconosciuto nell’elenco dei soggetti abilitati alla vendita dall’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente).

Cos’è il mercato libero?

Il mercato libero ha introdotto in Italia e nel resto d’Europa la possibilità per il consumatore di scegliere liberamente il proprio fornitore di energia elettrica e gas e le relative condizioni economiche. La completa liberalizzazione del mercato dell’energia sarà ultimata a metà 2020.

Come posso passare a SATO Energia? Ci sono rischi?

Passare a SATO Energia è facile e gratuito. E’ possibile richiedere il passaggio via email o presso i nostri uffici. Una volta individuata l’offerta luce e/o gas più idonea al proprio profilo di consumo e sottoscritta l’offerta, sarà SATO Energia a gestire tutta la pratica. Non dovrai quindi fare alcuna comunicazione al vecchio gestore. Inoltre, non sono necessari interventi al contatore o alla rete, per cui non corri alcun rischio di interruzione della fornitura.

Come posso entrare in contatto con SATO Energia?

Abbiamo attivato diversi canali comunicativi. Dal più tradizionale punto informativo, all’innovativo servizio clienti via WhatsApp. Visita la nostra pagina “Contatti” per maggiori informazioni.

Dove forniamo energia elettrica e gas?

SATO Energia fornisce energia elettrica e gas metano su tutto il territorio nazionale italiano.

SATO Energia è un fornitore affidabile?

Al fine di assicurare la qualità dei servizi al cliente finale SATO Energia ha adottato i requisiti del Testo Integrato Della Regolazione Della Qualità Dei Servizi Di Vendita Di Energia Elettrica E Di Gas Naturale. Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione “Clienti”.

Il passaggio a SATO Energia ha dei costi o vincoli?

Il passaggio a SATO Energia è completamente gratuito, così come l’eventuale recesso. Non ci sono inoltre vincoli temporali. Questo significa che puoi cambiare fornitore in qualsiasi momento.

Di cosa ho bisogno per passare a SATO Energia?

Al fine di aderire ad una delle offerte SATO Energia, è utile avere a portata di mano una bolletta recente. Infatti, oltre ai dati anagrafici dell’utente (incluso un documento di identità), saranno necessari anche alcuni dati tecnici della fornitura (e.s. POD, PDR, ecc…). Infine, se vuoi richiedere l’addebito sul conto, sarà richiesto anche l’IBAN.

Cosa sono i codici POD e PDR?

Il POD (Point of Delivery) è il codice identificativo della fornitura elettrica e serve ad individuare il punto di prelievo dell’energia su tutto il territorio nazionale. Inizia con “IT” ed è composto da 14 caratteri (se è composto da 15, ignorare l’ultima cifra).

Il PDR (Punto di Riconsegna) è il codice che identifica la fornitura di gas. Questo codice è composto da 14 caratteri numerici.

Questi codici sono disponibili all’interno delle fatture e non cambiano con il passaggio a SATO Energia.

Quanto tempo serve per cambiare fornitore?

Per completare il passaggio dal tuo vecchio fornitore a SATO Energia occorre circa un 1 mese, così come stabilito dall’Autorità competente. Al momento della richiesta, ti sarà indicata la data di passaggio.

Quali metodi di pagamento sono accettati?

I nostri clienti possono scegliere di pagare le proprie bollette con bollettino postale o addebito sul conto corrente. Le fatture possono anche essere pagate in contanti o con bancomat/carta presso i nostri uffici.

Come posso ricevere la bolletta?

E’ possibile ricevere la bolletta via email e/o in forma cartacea. In entrambi i casi non saranno applicati costi di spedizione.

Come posso inviare le autoletture?

Il servizio di autolettura consente di avere un calcolo sempre aggiornato dei propri consumi. E’ possibile comunicare la propria autolettura durante gli ultimi 10 giorni di ogni mese. Di seguito le modalità di invio dell’autolettura:
– Area Clienti: http://clienti.sato.enerp.biz
– Email: infoclienti@satoenergia.it
– WhatsApp al numero 3939097783
– Telefono al numero 0736690104 (se quando chiami gli uffici sono chiusi, puoi lasciare un messaggio in segreteria)

Con SATO Energia devo inviare le autoletture?

Inviare l’autolettura non è obbligatorio, tuttavia:

– nel caso dell’energia elettrica le letture vengono acquisite da SATO Energia elettronicamente dal contatore quindi, tranne che nei rari casi in cui la lettura non è disponibile, l’autolettura non è necessaria

– nel caso del gas metano, SATO Energia utilizza, quando disponibili, le letture reali comunicate dai distributori locali. Nel caso del gas tuttavia, in assenza di contatore elettronico, generalmente le letture non sono raccolte tutti i mesi. In questi casi è quindi consigliabile comunicare l’autolettura.

In assenza di letture reali o autoletture, le fatture si basano su stime calcolate sulla base del profilo di consumo del cliente.

Quando posso fornire l’autolettura del gas metano?

E’ possibile comunicare la propria autolettura durante gli ultimi 10 giorni di ogni mese. Tuttavia, se hai una fatturazione bimestrale e vuoi una bolletta basata su consumi reali, puoi inviare l’autolettura anche ogni due mesi (il mese prima della fatturazione). Esempio: se ricevi le bollette nei mesi dispari, puoi fornire l’autolettura alla fine dei mesi pari.

Cosa devo fare in caso di interruzione di fornitura o guasto al contatore?

Il distributore, non il fornitore (il fornitore è per esempio SATO Energia) è responsabile per le interruzioni di fornitura e per i problemi tecnici. Il cliente deve quindi chiamare il distributore competente al numero indicato nella prima pagina della bolletta.

Come posso cambiare l’intestatario del contratto (voltura)?

Per cambiare l’intestatario di una fornitura attiva basta richiede una voltura. La voltura è infatti il passaggio del contratto di fornitura da un cliente ad un altro con il medesimo venditore e senza interruzione dell’erogazione di energia elettrica e di gas. Per richiedere una voltura, contattaci!

Come posso effettuare un subentro (riattivazione)?

Il subentro, a differenza della voltura, è l’attivazione della fornitura da parte di un nuovo cliente in seguito alla cessazione del contratto del cliente precedente, che ha richiesto anche la disattivazione del contatore. Devi fare un subentro quando il contatore è presente ma è “chiuso”, ovvero non eroga energia o gas. Per effettuare un subentro, contattaci!

Con SATO Energia sono assicurato?

Chiunque usi, anche occasionalmente, gas metano o altro tipo di gas fornito tramite reti di distribuzione urbana o reti di trasporto, beneficia in via automatica di una copertura assicurativa contro gli incidenti da gas. Le garanzie prestate riguardano: la responsabilità civile nei confronti di terzi, gli incendi e gli infortuni che abbiano origine negli impianti e negli apparecchi a valle del contatore.

Come posso beneficiare delle agevolazioni del 10% dell’IVA sulla fornitura di gas naturale disponibili per le aziende?

La società che rientra fra le imprese di cui al n. 103 della Tabella A, parte III, allegata al DPR 26/10/1972 n. 633 e successive modificazioni può richiedere l’applicazione dell’aliquota IVA ridotta nella misura del 10% ai sensi del n. 103 della Tabella A parte III allegata al DPR 633/1972 e della C.M. n. 26 del 19/03/1985 sulle fatture inerenti i consumi di Gas naturale. Per maggiori informazioni, contattaci!

Come posso beneficiare delle agevolazioni del 10% dell’IVA sull’energia elettrica disponibili per le aziende?

La società che rientra fra le imprese di cui al n. 103 della Tabella A, parte III, allegata al DPR 26/10/1972 n. 633 e successive modificazioni, può richiedere l’applicazione dell’aliquota IVA ridotta nella misura del 10% ai sensi del n. 103 della Tabella A parte III allegata al DPR 633/1972 e della C.M. n. 26 del 19/03/1985 sulle fatture inerenti i consumi di Energia Elettrica. Per maggiori informazioni, contattaci!

Come posso presentare un reclamo?

Per inviare un reclamo ufficiale potete utilizzare l’apposito modulo e seguire le istruzioni per l’invio.

A chi posso rivolgermi per domande sul Canone Rai in bolletta?

Per domande relative al Canone Rai, vi invitiamo a contattare l’Agenzia delle Entrate.

Quale è il mio numero cliente?

SATO Energia assegna ad ogni cliente un codice numerico di 9 cifre (esempio:631000097). Questo numero può essere trovato in alto a sinistra nella fattura.

Non ho il contatore dell’energia/gas. Come posso richiederne uno?

Se nell’abitazione o nel locale che hai acquistato/affittato non c’è un contatore (energia elettrica o gas metano), devi richiederne uno. Contattaci per maggiori informazioni!

Come posso richiedere l’applicazione delle agevolazioni per utenti terremotati?

Per scoprire se puoi richiedere le agevolazioni per utenti terremotati, visita la pagina dedicata.