Come richiedere l’esenzione dal pagamento del Canone Rai nel 2017

Così come avvenuto nel 2016, anche nel 2017 sarà possibile richiedere all’Agenzia delle Entrate l’esenzione del canone Rai per chi non possiede la TV. In alternativa, è possibile richiedere il rimborso ex post.

In particolare, la dichiarazione di esenzione per non possesso tv va presentata entro il 31 gennaio 2017. Se si presenta la dichiarazione in ritardo, l’esenzione del canone Rai sarà parziale. Più nello specifico: se viene presentata dal primo febbraio 2017 al 30 giugno 2017, sarà valida solo per il semestre luglio-dicembre 2017.

Vi ricordiamo che è possibile presentare la dichiarazione all’Agenzia delle Entrate solo se non si possiede una televisione in casa.

Articoli Consigliati