Bonus Sociale per il disagio economico – Aggiornamento in seguito ad avvio Reddito di Cittadinanza (RdC) e Pensione di Cittadinanza (PdC)

L’Arera, ovvero l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, con la DETERMINAZIONE DACU N. 01/2019, ha recepito le modifiche del modulo di richiesta o rinnovo del modulo per il Bonus Sociale in considerazione delle nuove normative relative al Reddito di Cittadinanza (RdC) e della Pensione di Cittadinanza (PdC).

La norma, nella fattispecie, dispone l’estensione dei requisiti per l’accesso alle agevolazioni sulle tariffe energetiche per disagio economico prevedendo che possano richiedere il bonus elettrico e il bonus gas i cittadini titolari di RdC o PdC, anche in deroga alle soglie ISEE già previste.

Dal 20 maggio, pertanto, tutti i residenti in Italia che beneficiano del reddito di cittadinanza (o della pensione di cittadinanza) potranno richiedere l’ammissione al Bonus Gas e al Bonus Idrico, anche se il proprio valore ISEE supera la soglia prevista (8.107,50 euro).

Potete trovare il nuovo modulo a questo indirizzo: https://www.arera.it/allegati/docs/19/001-19dacu_all.pdf

Maggiori informazioni sui bonus sono disponibili qui.

Recommended Posts